Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Fermato al Brennero con 15 cuccioli di cane, denunciato

La Guardia di Finanza ha fermato questa mattina un uomo, italiano, a bordo di un'auto slovacca che viaggiava con 15 cuccioli di cane, tutti di razza, senza microchip nè documenti. I cuccioli si trovano ora al canile di Bolzano ed il trafficante è stato denunciato

Un uomo italiano di 59 anni fermato questa mattina dalla Guardia di Finanza al casello di vipiteno è stato denunciato per traffico di animali: nella sua station wagon, con targa slovacca, i berretti verdi hanno trovato 15 cuccioli di cane, molto piccoli, senza microchip nè altri documenti. I cuccioli sono di razze diverse, tutte più o meno "di pregio": dal carlino al bulldog, dal chihuahua al maltese. Nell'auto c'era pure un gatto, adulto, anch'esso di razza. Tutti gli animali si trovano ora al canile provinciale di Bolzano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato al Brennero con 15 cuccioli di cane, denunciato

TrentoToday è in caricamento