Paura a Civezzano, crolla il tetto di un edificio

Sul posto vigili del fuoco e periti. Nessun ferito: la casa era disabitata

Paura in Alta Valsugana per un forte boato a cui è seguito l'improvviso crollo del tetto di un'abitazione. È accaduto a Barbaniga, un piccolo centro abitato nei pressi di Civezzano, verso le 13 di mercoledì 13 novembre. Sul posto sono accorsi vigili del fuoco volontari del luogo, quelli permanenti di Trento e alcuni periti. Per fortuna nessuno è rimasto ferito: la casa è disabitata da tempo.

I pompieri hanno rimosso i detriti presenti nell'area. Al momento invece i tecnici sono al lavoro per individuare le cause del crollo e fare accertamenti per escludere eventuali danni alle strutture attigue, facenti parte della zona vecchia del paese.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento