La trentina Cristina Ottelli tra i finalisti del premio dedicato alla letteratura italo-russa

Concorre per la categoria di "Giovane autore dell'anno" al premio Raduga, concorso letterario dedicato agli scrittori under35 italiani e russi, la trentina Cristina Ottelli, 31 anni, autrice del racconto "Gestazione di un angelo"

Cristina Ottelli, 31 anni, di Volano, è tra i cinque finalisti della quinta edizione del Premio Raduga, il  concorso letterario italo russo per scrittori e traduttori under 35 italiani e russi istituito nel 2010 dall’Associazione Conoscere Eurasia di Verona e dall’Istituto letterario Gor’kij di Mosca. Con il suo racconto "Gestazione di un angelo", Cristina Ottelli corre per il titolo di "Giovane autore dell'anno" nella sezione italiana, insieme a Gianluca Boroni di Brescia con "Sette nani", Gianluca Lattuada di Milano con "Pasticceria dal 1908", Gianluca Duminuco di Caltanissetta con "La ferita" e Livio Santoro di Napoli con "I romantici e la fine del mondo". Per la seconda categoria in concorso "Miglior giovane traduttore dell’anno "i finalisti italiani sono invece Giacomo Foni di Arezzo, Niccolò Galmarini di Roma, Chiara Rampazzo di Vigonovo (Venezia), Liliana Scala di Campobasso e Francesca Scandurra di Palermo. 
  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento