menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un trentino su due sceglie la cremazione

La cremazione è passata da seconda scelta ad opzione preferita: a Trento si è passati dal 33% del 2006 al 53% del 2017

La percentuale di utenti del servizio di cremazione ha subito un significativo incremento passando da 33,0% dell'anno 2006 al 53,9% del 2017. Il dato emerge dall'indagine 2017 svolta sulla soddisfazione degli utenti dei Servizi funerari e cimiteriali del Comune di Trento. L'83% degli intervistati ritiene i tempi del servizio relativo alla cremazione 'adeguato' o 'minore delle aspettative'. L'8,1% degli intervistati lo ritiene 'lungo' e solo lo 0,9% 'eccessivamente lungo'. Va comunque ricordato che la cremazione avviene all'esterno del territorio comunale, in attesa del tempio crematorio, struttura che ha ricevuto il via libera del Comune dopo anni di incertezze e discussioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento