Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Bollettino coronavirus: +41 nuovi contagi e zero decessi

I dati, come sempre, vengono elaborati dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari

Sono 41 i nuovi contagi, 39 le guarigioni, lieve crescita dei ricoverati in ospedale. Questi i dati salienti del bollettino di mercoledì 8 settembre dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che conferma l’assenza di decessi da Covid-19 in Trentino.

I nuovi positivi al molecolare sono 7, individuati tramite 485 tamponi analizzati martedì dal Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara che hanno confermato anche 7 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono stati ben 3.159, dei quali 34 sono risultati positivi.
Ci sono 11 bambini o ragazzi fra i nuovi casi (1 tra 0-2 anni, 3 tra 6-10 anni, 1 tra 11-13 anni e 6 tra 14-19 anni) e 10 nelle classi più anziane (4 hanno tra 60-69 anni, 2 tra 70-79 anni e 4 di 80 e più anni).

I pazienti ricoverati in ospedale sono 19, per fortuna nessuno in rianimazione: martedì i nuovi ingressi sono stati 4 mentre le dimissioni si sono fermate a 3.
Dei 704.717 vaccini fino a questa mattina somministrati, 323.816 riguardano seconde dosi. Nelle fasce Over 80, 70-79 anni e 60-69 anni le somministrazioni sono finora state rispettivamente 67.673, 91.218 dosi e 108.583.

Vaccino obbligatorio? Quando potrebbe scattare l'extrema ratio

Vaccino anti-covid e obbligo, non è un tema che pare possa vedere un dibattuto a stretto giro, ma il governo sembra avere già le idee chiare in merito. L'esecutivo avrebbe infatti fissato un target preciso da raggiungere entro fine anno per evitare di ricorrere all'obbligo: quello del 90% di over 12 immunizzati. Il ragionamento del ministero della Salute, stando a quanto trapela dalla indiscrezioni raccolte dal Sole 24 ore, sarebbe il seguente. Con una percentuale di adesione così massiccia il sistema sanitario sarà probabilmente in grado di reggere l'impatto dell'epidemia anche nei mesi invernali. Se viceversa l'obiettivo non venisse centrato scatterebbe l'obbligo del vaccino per tutti, visto però come una sorta di extrema ratio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: +41 nuovi contagi e zero decessi

TrentoToday è in caricamento