rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Bollettino coronavirus: i dati del 13 novembre

I dati vengono elaborati quotidianamente dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari

Sono 96 i nuovi casi di Covid19 registrati in Trentino. Lo segnala il bollettino aggiornato a sabato 13 novembre, diramato nel pomeriggio dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari. Fortunatamente non ci sono nuove vittime.

Fra i positivi, 28 sono risultati positivi al molecolare (su 490 test effettuati) e 68 all’antigenico (su 7.852 test effettuati). I molecolari poi confermano 50 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Migliora lievemente la situazione negli ospedali: i pazienti ricoverati sono 21, di cui 3 in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 1 nuovo ricovero e 2 dimissioni. I vaccini somministrati sono arrivati al numero di 809.799, di cui 370.880 seconde dosi e 22.740 terze dosi. Ieri le classi in quarantena erano 3.

Rientrati i focolai nelle Rsa

Sono rientrati i due focolai Covid che si erano sviluppati nella penultima settimana di ottobre in due residenze per anziani sul territorio provinciale. Lo conferma l'Azienda provinciale per i sevizi sanitari. Da venerdì 12 novembre, riporta l'Apss, non si rilevano più casi di positività né tra gli ospiti né tra il personale, e questo consentirà alle due strutture di rprendere la normale attività socio assistenziale. Le strutture interessate dal focolaio erano le Rsa di Transacqua (nel Primiero) e Villa Belfonte a Trento. Al momento non si registrano altre situazioni critiche nelle Rsa della provincia di Trento, dove la somministrazione della terza dose di vaccino anti Covid ha interessato pressoché la totalità degli ospiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: i dati del 13 novembre

TrentoToday è in caricamento