Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, il bollettino del 13 agosto in Trentino: sono 62 i nuovi contagi

Quasi 40 giorni senza vittime, stabile anche la situazione negli ospedali. Superata quota 625mila vaccinazioni

39 giorni consecutivi senza decessi da covid 19 in Trentino. Secondo il bollettino diramato dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari nel pomeriggio di venerdì 13 agosto, i nuovi contagi sono 62, un numero comunque in crescita rispetto ai giorni precedenti. Avanza anche la campagna vaccinale: le somministrazioni procedono e questa mattina la cifra da inizio campagna è arrivata a 625.079. Resta stabile intanto la situazione dei ricoveri ospedalieri: ieri 1 nuovo ingresso è stato compensato da 1 dimissione ed il totale dei pazienti rimane pertanto 16, di cui 1 in rianimazione. Altri 23 guariti inoltre portano il totale a 45.016 

Ieri il Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara ha analizzato 393 tamponi molecolari che hanno individuato 18 nuovi casi positivi confermando inoltre 10 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono stati 2.514, dei quali 44 sono risultati positivi.

Fra i nuovi contagi troviamo 18 bambini o ragazzi: 2 hanno tra 0-2 anni, 1 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 4 tra 11-13 anni e 6 tra 14-19 anni. Nelle fasce più mature i contagi sono 6: 3 hanno tra 60-69 anni, 2 tra 70-79 anni e 1 di 80 e più anni.
Il dettaglio sulle vaccinazioni vede un totale pari a 625.079 somministrazioni, di cui 269.380 sono relative alle seconde dosi. Nelle fasce Over 80, 70-79 e 60-69 le somministrazioni sono state rispettivamente 67.179, 90.176 e 105.898.

Green pass, controlli a campione

L'obbligo di possesso di Green pass per accedere ad alcuni servizi è entrato in vigore il 6 agosto e continua a far discutere. Tra polemiche e pass falsi a pagamento, arrivano anche i controlli delle forze dell'ordine. La polizia Locale delle Giudicarie, nella serata di lunedì 9 agosto, ha informato tutti con un post che ad agosto partiranno i controlli a campione.

Vaccino e fake news

Sul vaccino e sui possibili effetti collaterali sono state dette molte cose, per lo più false e contrastate dall'Iss. Dagli effetti collaterali che "vengono nascosti" al vaccino che "causa infertilità e aborti" e "modifica il nostro Dna". Come sottolienea Today, sono quelle fake news pericolose e anti scientifiche sulla vaccinazione contro il coronavirus che circolano in rete creando disinformazione e panico ingiustificato. Per questo il gruppo vaccini dell'Istituto superiore di sanità ha elaborato un vademecum con le risposte alle principali bufale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino del 13 agosto in Trentino: sono 62 i nuovi contagi

TrentoToday è in caricamento