Cronaca

Bollettino coronavirus: in Trentino 32 nuovi contagi

Nell'ultimo aggiornamento non si segnalano nuove vittime. Ben 5 i ricoveri in meno, sempre vuote le terapie intensive

Dopo la vittima registrata martedì, non ci sono nuovi decessi secondo il bollettino diramato dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari nel pomeriggio di mercoledì primo settembre. In tutto si contano poi 32 nuovi contagi, mentre cala la pressione sugli ospedali: ben 5 le dimissioni nelle ultime 24 ore, e nessun paziente dei 20 ancora ricoverati è in terapia intensiva.

Sono 12 i nuovi casi positivi rilevati al molecolare e 20 all’antigenico, a fronte di 558 tamponi molecolari e 2.795 tamponi rapidi antigenici effettuati. I molecolari poi confermano 28 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. I nuovi guariti sono 31, per un totale di 45.650 da inizio pandemia. 

Tra i nuovi positivi troviamo un caso nella fascia di età 0-2 anni, un altro nella fascia 3-5 anni. Ci sono poi 2 casi tra i 6-10 anni, 2 tra gli 11 e 13 anni e 2 tra i 14 e 19 anni. Ulteriori 4 casi interessano la fascia 60-69 anni.

Riguardo alle vaccinazioni, mercoledì mattina risultavano somministrate 687.548 dosi (di cui 311.824 seconde dosi). A cittadini over 80 sono state somministrate 67.549 dosi, ai cittadini tra i 70-79 anni 90.925 dosi e tra i 60-69 anni 107.907 dosi.

Le nuove regole del Green pass

Sono entrati in vigore dal 1° di settembre i dettami previsti dal decreto legge 111 dello scorso 6 agosto 2021, che prevedono un allargamento dell'utilizzo della certificazione verde. Oltre che essere necessario per entrare nei locali al chiuso, partecipare agli eventi e viaggiare nell'Unione Europea, ora servirà per tutti i viaggi che comportano spostamenti di lungo raggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: in Trentino 32 nuovi contagi

TrentoToday è in caricamento