rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Covid-19, nuovo open day al centro vaccinale

Sabato porte aperte per i vaccini. Tamponi rapidi a pagamento anche nei centri di Trento, Riva del Garda e Borgo Valsugana

Il drive through San Vincenzo di Trento sud sabato 23 ottobre sarà aperto nel pomeriggio, dalle 14 alle 16, per le vaccinazioni anti Covid-19 ad accesso libero. Le somministrazioni senza prenotazione saranno possibili solo nella fascia oraria indicata, per non creare disagi a chi ha già un appuntamento fissato nella giornata.

L’open day è dedicato a coloro che non hanno iniziato il ciclo vaccinale; chi ha già ricevuto la prima dose dovrà rispettare l’appuntamento per la seconda, secondo l’intervallo di tempo previsto dalla tipologia del vaccino. Per ridurre i tempi di permanenza nei centri vaccinali si ricorda di presentarsi con la tessera sanitaria e i moduli per la vaccinazione già compilati disponibili sul sito Apss.

Per quanto riguarda i tamponi sono aperti a Trento, Riva del Garda e Borgo Valsugana i drive through dell’Apss dove è possibile effettuare tamponi antigenici rapidi a pagamento. A Trento la sede del drive tamponi è in via Fersina, nel piazzale del Palazzetto dello Sport, a Riva del Garda nel piazzale del Centro servizi sanitari in via Rosmini e a Borgo Valsugana nel Centro Protezione civile di via Gozzer.

I tamponi rapidi possono essere prenotati attraverso il sito dell’Apss sul Cup-online, nella sezione "prenota tampone a pagamento".

Sarà possibile prenotarsi all’interno delle date disponibili nella fascia oraria che generalmente è tra le 16 e le 20 (a Trento e Riva del Garda sono disponibili anche alcuni appuntamenti tra le 6 e le 8 del mattino). Le aperture fino a fine mese sono: Trento da domenica 24 ottobre a domenica 31 ottobre (escluso sabato 30), Riva il 25, 27 e 29 ottobre e Borgo il 26 e il 28 ottobre.

Il costo della prestazione, che dovrà essere versato prima dell’effettuazione del test tramite il canale digitale PagoPA, è a carico del cittadino.

Gli esiti dei tamponi saranno comunicati al Ministero della salute per la generazione della Certificazione verde Covid-19 e saranno anche disponibili su TreC e FastTreC.

Apss ribadisce l’importanza dell’adesione alla vaccinazione contro il Covid-19 che resta lo strumento fondamentale per limitare la diffusione di nuove varianti del virus ed evitare le forme più gravi della malattia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, nuovo open day al centro vaccinale

TrentoToday è in caricamento