menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autostima al femminile per superare la violenza

Il corso è proposto dalla scuola della psicoterapeuta Paola Leonardi, partirà il prossimo 9 novembre alla circoscrizione S. Giuseppe - S. Chiara. L'obiettivo è quello di creare gruppi di mutuo-aiuto per le donne e fare luce sul fenomeno della violenza di genere

Un laboratorio di autostima al femminile per combattere la violenza: è quello proposto dalla Rete Operativa dei Servizi Antiviolenza, che ha organizzato un progetto in programma dal 9 novembre prossimo a Trento, presso l'auditorium della Circoscrizione San Giuseppe e Santa Chiara in via Perini. Il programma prevede 6 incontri settimanali pomeridiani fino a metà dicembre, che si svolgeranno sotto la guida di una conduttrice formata presso la scuola socio-psicologica di genere della psicoterapeuta Paola Leonardi. Per le mamme che ne faranno richiesta sarà a disposizione un servizio di babysitting gratuito.  Obiettivo del progetto è sensibilizzare la comunità, formare operatori e volontari della rete antiviolenza, favorire il sorgere di gruppi di auto mutuo aiuto per donne, offrire possibilità di trattamento e rieducazione agli uomini autori di violenza e intervenire a sostegno dei bambini esposti a violenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento