menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasqua di servizio per i volontari: insieme alle mascherine anche rami d'olivo

Volontari al lavoro anche a Pasqua e Pasquetta, in città e nei paesi, per completare la distribuzione delle mascherine

Volontari all'opera anche a Pasqua per completare la distribuzione delle mascherine a tutti i trentini. A Trento ed in tutti i comuni la distribuzione prosegue anche in questi giorni di festa. Le buste confezionate dalla Protezione Civile contenenti due mascherine per ogni abitante vengono lasciate nelle bussole della posta.

Un gesto che in un giorno di festa come questo, vissuto in isolamento, può diventare un segno di vicinanza: in molti paesi insieme alle mascherine vengono consegnati ramoscelli d'ulivo benedetti dal parroco. In molti casi la popolazione ricambia lasciando sulle bussole della posta uova di cioccolato, dolci o messaggi di auguri per i volontari.

Nella distribuzione sono impegnati tutti i Vigili del Fuoco del Trentino, il Soccorso Alpino, la Croce Rossa, gli alpini, gli scout ed altri gruppi di volontari. La distribuzione, in particolare a Trento dove lo sforzo è davvero notevole, la consegna delle mascherine proseguirà anche a Pasquetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento