Covid: altri due positivi, ma non hanno legami con il focolaio di Rovereto

Due positivi, due ricoverati al S. Chiara, zero decessi. Ecco il quadro aggiornato

Due nuovi casi di coronavirus in Trentino, non legati al focolaio del polo Bartolini di Rovereto. Questa la notizia diffusa dall'Azienda sanitaria nella serata di sabato 25 luglio. I due casi, spiega una nota, sono stati scoperti grazie allo screening sul territorio. Si tratta quindi dei due tamponi positivi sui 1.469 effettuati nelle 24 ore precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due casi non hanno connessione tra loro e, come detto, non sono legati ad altri casi scoperti in precedenza. L'Azienda saniaria comunica anche che per due contagiati si è reso necessario il ricovero nel reparto di malattie infettive del S. Chiara. Le persone attualmente positive in Trentino sono 90. Il numero delle vittime rimane fermo a 470. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento