Coronavirus: nuove mascherine per tutti i trentini

Un'altra distribuzione di mascherine, e si pensa a riaprire. Fugatti: "Sappiamo che i trentini sono stanchi"

La situazione coronavirus in Trentino aggiornata alla sera di venerdì 24 aprile vede 45 nuovi contagi tutti scoperti con tampone (di cui 18 presso le Rsa). Le vittime, purtroppo, sono aumentate rispetto a ieri, quando è stato registrato un solo decesso: sono 7 i morti delle ultime 24 ore (di cui 3 nelle Rsa). I tamponi effettuati sono stati 1328. La percentuale di contagio, cioè i positivi rispetto ai tamponi effettuati è del 3,3%. I ricoverati in terapia intensiva sono 28. Qui tutti gli aggiornamenti sulla situazione in Trentino.

Un'altra distribuzione di mascherine

Nuove mascherine per tutti i trentini saranno distribuite dalla Protezione Civile nei prossimi giorni. "Sappiamo che i trentini sono stanchi e stiamo valutando nuovi provvedimenti per diminuire le misure restrittive, per quanto riguarda le attività economiche la richiesta al Governo è quella di ripartire con alcuni settori già il 27 aprile", ha detto il presidente della Provincia Maurizio Fugatti.

Indagini nelle Rsa trentine

Nel frattempo anche le Rsa trentine sono state oggetto di perquisizioni e controlli da parte dei Nas. I carabinieri dell'anti-sofisticazione hanno visitato per prima la struttura di Cadine, ma i controlli saranno estesi anche ad altre case di riposo. A coordinare le indagini è la Procura di Trento: gli inquirenti faranno luce su una situazione che vede il Trentino ai primi posti in Italia per decessi all'interno delle strutture per anziani. 

I sindacati: "Dalla Provincia zero risorse per lavoratori e famiglie"

E' scontro tra la Giunta ed i sindacati sulle risorse annunciate per la fase 2: 130-170 milioni di euro, ma "non ci sono risorse per contenere gli effetti dell'emergenza sulle famiglie e sui lavoratori dipendenti e stagionali" scrivono i segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil, che lanciano un ultimatum a Fugatti. Un'altra richiesta di allentamento delle restrizioni arriva invece dai consiglieri provinciali del PD Ferrari e Manica che chiedono di lasciare la libertà di poter coltivare l'orto (di proprietà o in affitto) anche al di fuori del proprio comune di residenza. 

Onda Civca: "Togliete l'obbligo del supermercato più vicino"

"I trentini stanno pagando a caro prezzo un obbligo inutile ed illogico": a dirlo sono i tre esponenti del neonato movimento Onda Civica (ex M5S) che chiedono al presidente Fugatti ed al sindaco Andreatta di permettere ai trentini, soprattutto i residenti del capoluogo, di poter scegliere dove andare a fare la spesa, ripristinando così una gusta concorrenza sui prezzi, che in generale sono aumentati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Multe sulla ciclabile, Crm a targhe alterne

Proseguono i controlli della Polizia Locale a Trento: nella giornata di ieri sono state sanzionate solamente tre persone. Due di queste, però, hanno ricevuto la multa per un caso che sta facendo discutere: hanno usato la ciclabile per recarsi al lavoro. Nel frattempo sul fronte Crm il Comune ha annunciato che si andrà a conferire i materiali con la regola delle targhe alterne, per evitare troppi assembramenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento