Coronavirus: due anziane decedute nella Casa di Riposo di Pergine

Due casi nella Rsa Santo Spirito, dopo quelli nelle strutture per anziani in Vanoi ed a Ledro

Due anziane signore ospiti della Casa di Riposo Santo Spirito di Pergne sono decedute nella notte tra domenica 15 e lunedì 16 marzo. Il tampone, effettuato post mortem, ha evidenziato un contagio da coronavirus. Le due donne avevano 89 e 97 anni, erano già in isolamento per chiari sintomi della malattia che in Trentino, dall'inizio dell'emergenza, ha causato la morte di 8 persone. 

I contagi oggi sono cresciuti meno, ma è un caso

La diffusione del virus nelle case di riposo è il vero "incubo" per il sistema sanitario trentino. La sede della Rsa di Pergine dove si sono verificati i decessi ha messo in atto tutti i controlli del caso: sono stati eseguiti tamponi a tutti gli ospiti ed a tutto il personale: 3 operatori socio sanitari e 2 infermieri sono risultati, purtroppo positivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento