rotate-mobile
Cronaca

Bollettino coronavirus: i dati del 3 marzo

I dati vengono elaborati ogni giorno dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari

Il bollettino dell'Apss registra un nuovo decesso per covid nella giornata di giovedì 3 marzo. Si tratta di un uomo, ultra 60enne, deceduto in ospedale, vaccinato ma con patologie pregresse.

Oggi risultano inoltre 334 nuovi contagi, quasi tutti asintomatici o con lievi sintomi: 11 casi sono risultati positivi al molecolare (su 255 test effettuati) e i restanti 323 all’antigenico (su 3.739 test effettuati). I molecolari poi confermano 3 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Negli ospedali restano 50 le persone ricoverate, di cui 4 (-1 sul bollettino delle 24 ore precedenti) in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 8 nuovi ricoveri a fronte di 7 dimissioni. Le classi con sospensione della didattica in presenza sono ancora 4.

Resta aggiornato

La situazione dei contagi per classi di età:

  • 15 nuovi casi tra 0-2 anni;
  • 11 tra 3-5 anni;
  • 29 tra 6-10 anni;
  • 7 tra 11-13 anni;
  • 16 tra 14-18 anni;
  • 88 tra 19-39 anni;
  • 96 tra 40-59 anni;
  • 30 tra 60-69 anni;
  • 20 tra 70-79 anni;
  • 22 tra gli over 80.

Le vaccinazioni sono arrivate a quota 1.188.136, di cui 424.240 seconde dosi e 314.507 terze dosi.
I casi attivi sono 3.184 (+36). Infine, 301 nuovi guariti portano il totale a 135.198.

Ultimo monitoraggio Gimbe di febbraio

Nella provincia autonoma di Trento, nella settimana tra il 23 febbraio e il 1° marzo si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100mila abitanti (609) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-23,2%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (8,7%) e in terapia intensiva (4,4%) occupati da pazienti Covid-19.

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 82,3% (media Italia 83,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 2,1%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 82,4% (media Italia 83,9%). La popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 28,7% (media Italia 31%) a cui aggiungere un ulteriore 4,4% (media Italia 5,9%) solo con prima dose. L'elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell'ultima settimana per la provincia di Trento 372.

Persone non vaccinate e rifugiati

Secondo quanto riportato dal monitoraggio, al 2 marzo sono 7,03 milioni le persone che non hanno ricevuto nemmeno una dose di vaccino, di cui 2,27 milioni guarite da Covid-19 da meno di 180 giorni e pertanto temporaneamente protette: le persone attualmente vaccinabili sono dunque circa 4,8 milioni, un dato che non tiene conto delle esenzioni di cui non si conosce il numero esatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: i dati del 3 marzo

TrentoToday è in caricamento