rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Bollettino coronavirus: i dati del 16 aprile

I dati, come sempre, vengono elaborati dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari

Sono 415 i nuovi casi positivi al covid, di cui 7 positivi al molecolare (su 135 test effettuati) e 408 all’antigenico (su 3.123 test effettuati), quasi tutti pauci sintomatici o asintomatici; i molecolari poi confermano 5 positività intercettate nei giorni precedenti dai test rapidi. Questo l'aggiornamento di Apss di sabato 16 aprile. E se non si registrano decessi, il leggero aumento dei ricoveri induce a non abbassare la guardia: sono infatti 50 i pazienti ricoverati, di cui 2 in rianimazione; nella giornata di venerdì si sono registrati 10 nuovi ricoveri, compensati solo in parte da 8 dimissioni. Zero le classi con sospensione della didattica in presenza, mentre i vaccini somministrati sono 1.210.586, di cui 427.666 seconde dosi e 332.662 terze dosi. E proprio sabato nel centro vaccinale di Trento San Vincenzo sono partite le vaccinazioni della quarta dose per le persone che hanno compiuto 80 anni e per gli over 60 ad elevata fragilità, prenotazioni sul cup online di Azienda sanitaria.

Questa la situazione dei nuovi contagi per fasce d’età:

  • 0-2 anni: 7
  • 3-5 anni: 6
  • 6-10 anni: 11
  • 11-13 anni: 8
  • 14-18 anni: 16
  • 19-39 anni: 106
  • 40-59 anni: 119
  • 60-69 anni: 56
  • 70-79 anni: 53
  • over80 anni: 33

Resta aggiornato

Monitoraggio covid: lenta discesa dei contagi. Raccomandata prudenza a Pasqua

Calano i nuovi casi positivi e dei decessi legati al covid, secondo il monitoraggio indipendente della fondazione Gimbe. L'attenzione deve però rimanere alta. Nella settimana tra il 6 e il 12 aprile, rispetto alla precedente, la fondazione ha registrato una diminuzione dei nuovi casi e dei decessi. Sul territorio italiano in calo anche il numero di casi attualmente positivi, le persone in isolamento domiciliare, i ricoveri con sintomi e le terapie intensive.

In Trentino, però, la situazione differisce leggermente. Nella settimana in analisi, sul territorio della Pat, si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (751) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (7,4%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (11,4%) e in terapia intensiva (4,4%) occupati da pazienti Covid-19. La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 82,9% (media Italia 84,1%) a cui aggiungere un ulteriore 2,8% (media Italia 1,6%) solo con prima dose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: i dati del 16 aprile

TrentoToday è in caricamento