rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Bollettino coronavirus: i dati di venerdì 2 luglio

La situazione in Trentino descritta nei numeri forniti dall'Azienda sanitaria

 Sono sette i nuovi casi di coronavirus in Trentino a fronte di quasi 1.800 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Il dato è contenuto nel bollettino aggiornato a venerdì 2 luglio, insieme alla notizia del quinto giorno consecutivo senza decessi in provincia di Trento.

Nello specifico i 654 tamponi molecolari analizzati dall'Azienda sanitaria hanno individuato 4 nuovi casi positivi, mentre i test rapidi sono stati 1.143, e solo 3 sono risultati positivi. La situazione negli ospedal vede ancora il numero zero sui ricoverati in rianimazione, mentre 3 persone sono ricoverate nei reparti non intensivi. 

La situazione sul fronte dei vaccini, fornita nel bollettino, è la seguente: 464.789 somministrazioni, di cui 182.938 seconde dosi. A cittadini ultra ottantenni sono state somministrate 65.990 dosi; quelle in fascia 70-79 anni e 60-69 anni sono rispettivamente 85.550 e 95.209.

Il presidente Fugatti ha rivolto un nuovo appello ai cinquantenni trentini, fascia d'età che fa registrare le più alte resistenze al vaccino. Per quanto riguarda il cosiddetto green pass, il documento che attesta la somministrazione della prima dose, è stata annunciata l'idea di renderlo obbligatorio per alcune attività della stagione estiva come, per esempio, l'accesso ai rifugi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: i dati di venerdì 2 luglio

TrentoToday è in caricamento