rotate-mobile
Covid

Bollettino coronavirus: i dati del 4 marzo. Zona bianca da lunedì

I dati vengono elaborati quotidianamente dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari

Da lunedì 7 marzo il Trentino tornerà in zona bianca. La conferma arriva dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti che si riferisce all’ultimo rapporto nazionale che analizza gli indicatori sull’andamento dei contagi e la capacità dei sistemi sanitari regionali di assorbirne i contraccolpi.
“E’ una bella notizia - commenta il presidente - che aspettavamo da tempo e che, al di là di risvolti puramente pratici che si riflettono nella vita quotidiana di tutti noi, va vista soprattutto come segnale di fiducia e di speranza. E va letta anche con un pensiero di gratitudine nei confronti dei moltissimi che, su tanti fronti, a partire da quello sanitario, hanno continuato a combattere contro questo nemico invisibile”.

Resta aggiornato

Nel bollettino di venerdì 4 marzo viene confermata l'assenza di decessi e un numero di nuovi contagi che si ferma a quota 299. Sono invece 50 i pazienti ricoverati in ospedale, di cui 4 in rianimazione. Nella giornata di giovedì sono stati registrati 8 nuovi ricoveri: altrettante sono state le dimissioni. Questi altri dati, 10 casi positivi al molecolare (su 190 test effettuati) e289 all’antigenico (su 3.409 test effettuati). I molecolari poi confermano 3 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Scorrendo le fasce d’età troviamo la seguente distribuzione dei nuovi contagi:

  • 8 tra 0-2 anni,
  • 8 tra 3-5 anni,
  • 18 tra 6-10 anni,
  • 5 tra 11-13 anni,
  • 12 tra 14-18 anni,
  • 89 tra 19-39 anni,
  • 93 tra 40-59 anni,
  • 29 tra 60-69 anni
  • 21 tra 70-79 anni
  • 16 di 80 e più anni

Il numero delle vaccinazioni venerdì mattina è salito a 1.188.869, di cui 424.393 seconde dosi e 315.051 terze dosi. 387 i nuovi guariti, per un totale pari a 135.585

Ultimo monitoraggio Gimbe di febbraio

Nella provincia autonoma di Trento, nella settimana tra il 23 febbraio e il 1° marzo si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100mila abitanti (609) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-23,2%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (8,7%) e in terapia intensiva (4,4%) occupati da pazienti Covid-19.

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 82,3% (media Italia 83,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 2,1%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 82,4% (media Italia 83,9%). La popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 28,7% (media Italia 31%) a cui aggiungere un ulteriore 4,4% (media Italia 5,9%) solo con prima dose. L'elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell'ultima settimana per la provincia di Trento 372.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus: i dati del 4 marzo. Zona bianca da lunedì

TrentoToday è in caricamento