Coronavirus: quinto caso in Trentino, non è grave

Anche la quinta persona risultata positiva al test aveva partecipato al pellegrinaggio ad Assisi

I casi di coronavirus in Trentino salgono a cinque: la Provincia ha confermato che c'è una quinta persona risultata positiva al test, che aveva compiuto l pellegrinaggio ad Assisi insieme alle altre quatro. Si tratta di quattro donne ed un uomo, ultraottantenni. Nessuno di loro si trova in gravi condizioni, solamente una persona si trova in ospedale: la donna 83enne trentina che per prima si è presentata al Pronto Soccorso.

Secondo le autorità sanitarie trentine il contagio è quasi certamente avvenuto durante un viaggio ad Assisi il 20 e 21 febbraio, quindi due settimane fa. Il "paziente indice" che avrebbe contagiato le altre quattro persone è stato individuato nel frate che guidava in pellegrinaggio la comitiva, che a ua volta avrebbe preso il virus in altre zone del Nord Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Tragedia a Preore, auto esce di strada: è deceduta una persona

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento