Coronavirus: i casi salgono a 38, un'altra persona in rianimazione

Su 38 contagiati 22 sono a casa. Le previsioni per i prossimi giorni dicono che i casi sono destinati a crescere ancora

Dodici nuovi casi di coronavirus diagnosticati in Trentino lunedì 9 marzo. La progressione continua, ed i casi sono arrivati a 38, quando ieri erano "fermi" a 26. Più della metà delle persone trovate positive al virus, 22 per l'esattezza, si trovano in isolamento a casa. Sono 13 le persone ricoverate al reparto Malattie Infettive di Trento, mentre casi hanno richiesto il ricorso alla terapia intensiva nel reparto di Riaimazione di Rovereto. L'età media è più bassa di quella delle regioni limitrofe. La curva, confermano le autorità sanitarie, è ancora in aumento.

Coronavirus: piste chiuse in Trentino

L'ospedale di Rovereto, come sottolineato dall'assessore alla Salute Stefania Segnana e dal direttore dell'Azienda sanitaria Paolo Bordon, diventerà sempre più il quartier generale per l'emergenza coronavirus, fino a 12 posti in rianimazione. "Stiamo cercando di riservarlo per ospitare i casi di coronavirus - ha detto Segnana - il reparto di medicina sarà a disposizione, sono stati presi accordi con realtà private come Solatrix e Villa Regina per spostare lì casi legati ad altre patologie". 

Il Governo ha deciso: scuole chiuse fino al 3 aprile

"Numeri ancora limitati però oggettivamente in crescita di giorno in giorno, non è ecluso che la cosiddetta circolazione virale possa verificarsi nei prossimi giorni- ha commentato il presidente della Provincia Maurizio Fugatti -. L'attenzione rimane ancora massima per quanto riguarda gli anziani e per quanto riguarda il rispetto delle regole per tutte le attività commerciali. Nel pomeriggio c'è stata una conferenza con il ministro Boccia e le Regioni: è stato toccato il tema degli impianti da sci, c'è una valutazione in corso da parte del Governo che prevede un intervento su questo anche in altre regioni. Non si è parlato delle scuole, ma è chiaro che tra qualche giorno bisognerà capire cosa dovranno fare i territori come il nostro, che per ora prevede la riapertura il 16 marzo". Aggiornamento: con il terzo decreto di Conte scuole chiuse fino al 3 aprile in tutta Italia, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Trento, spacciatore sfida la polizia: «Sapete che sono uno spacciatore, ma oggi con me non lavorate». Arrestato in piazza

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Gambero Rosso: in un "annus horribilis" il ristorante di Arco di Peter Brunel è la novità dell'anno

Torna su
TrentoToday è in caricamento