Coronavirus, "doppio zero": niente vittime né contagi. Due i ricoverati in ospedale

Nessun decesso per coronavirus nelle ultime 24 ore in Trentino, due le persone ancora ricoverate

Dopo la tragica notizia della morte di un anziano per coronavirus all'ospedale S. Chiara di Trento il bollettino di martedì 16 giugno segna un altro "doppio zero" per il Trentino. Nessuna vittima e nessun contagio registrato su 390 tamponi analizzati dall'Azienda sanitaria.

L'anziano deceduto ieri, dopo dieci giorni consecutivi senza vittime, era l'ultimo paziente ricoverato per covid in terapia intensiva. Ad oggi, riferisce l'Apss in una nota, ci sono solo due ricoverati, entrambi nei normali reparti ospedalieri e non in rianimazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Droga a Trento, maxioperazione all'alba: i carabinieri arrestano 23 persone

  • Università: 64 docenti e ricercatori di Trento tra i più citati al mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento