menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, al via il test del sangue: "Prima il personale sanitario poi sarà esteso"

La comunicazione di Apss: si parte lunedì 6 aprile

Analisi del sangue per identificare la diffusione del contagio da coronavirus. L'Azienda sanitaria Trentina dà il via libera ai test a partire da lunedì 6 aprile in tutto il Trentino. Inizialmente il test sarà utilizzato per mettere nella maggiore sicurezza possibile pazienti e operatori effettuando le analisi sul personale sanitario per poi passare in fasi successive a un’estensione sempre maggiore di persone.

"La nuova strumentazione - spiega una nota dell'Azienda sanitaria - è in corso di istallazione nel Laboratorio di patologia clinica di Rovereto e a regime, lavorando a ciclo continuo, permetterà la lettura in chemioluminescenza di migliaia di campioni. Attualmente i tecnici stanno lavorando sulle tarature e sul collegamento con i sistemi informativi del laboratorio in modo tale da poter gestire anche l’elevato numero di analisi previste. Considerata la scarsità delle conoscenze scientifiche relative al Covid-19, sarà importante anche il raccordo e il confronto con le altre Regioni che utilizzano questa metodica che avverrà attraverso un gruppo tecnico interdisciplinare di professionisti Apss". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rifugio sommerso dalla neve, i gestori chiedono aiuto ai trentini

Attualità

Chiusa per pericolo valanghe l'area del Mugon sul Monte Bondone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento