Coronavirus: ad oggi sono guarite 621 persone, le vittime in Trentino sono 293

L'aggiornamento della situazione in Trentino domenica 12 aprile

Domenica di Pasqua senza la consueta conferenza stampa della Provincia sulla situazione coronavirus in Trentino. Per un giorno la task force provinciale, che ormai da un mese comunica quotidianamente i numeri e l'evoluzione dell'emergenza in Trentino, ha sospeso la consueta comunicazione. La festa, purtroppo, non ferma il virus: anche domenica 12 aprile il Trentino piange 9 vittime, mentre altre 65 persone sono risultate positive al tampone. In sei casi i decessi sono avvenuti all'interno delle case di riposo.

E' ancora molto alto il numero dei tamponi effettuati anche oggi: 1.143, dopo il numero record di 1.700 effettuati ieri. Attualmente in Trentino ci sono 2.820 persone contagiate. Dall'inizio dell'emergenza si sono verificati 3.734 casi di coronavirus, in 621 casi chi è stato contagiato è guarito, purtroppo il numero delle vittime è ad oggi di 293. 

La situazione aggiornata a domenica 12 aprile vede 61 persone ricoverate in terapia intensiva (i posti in totale sono più di 100) , 40 nella cosiddetta "alta intensità", 282 nei reparti di malattie infettive, 13 in strutture intermedie e 522 nelle case di riposo. La maggior parte dei contagiati, ovvero 1.899, è in quarantena al proprio domicilio, seguito dall'Azienda sanitaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • L'ex rettore Bassi: "Ecco come ha fatto il Trentino a rimanere zona gialla"

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

Torna su
TrentoToday è in caricamento