rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

Cooperazione internazionale, confermato il finanziamento

La conferma arriva dall'assessore Sara Ferrari: continueranno ad essere finanziati anche i due enti provinciali, il Centro per la formazione alla solidarietà internazionale e l'Osservatorio sui Balcani ed il Caucaso

Lo 0,25% del bilancio provinciale continuerà ad essere destinato alla solidarietà internazionale, fino a fine legislatura. La conferma arriva dall'assessore Sara Ferrari intervenuta ad un convegno sul tema alla facoltà di Sociologia. Secondo l'assessore "siamo di fronte ad un'evoluzione radicale del concetto stesso di cooperazione internazionale, la UE ha intrapreso una strada nuova, con nuovi strumenti e nuovi finanziamento, inoltre c'è la legge nazionale di agosto, che vogliamo sfruttare al meglio". Confermati anche i due enti provinciali, il Centro per la formazione alla solidarietà internazionale e l'Osservatorio sui Balcani ed il Caucaso: "il loro è un lavoro prezioso che ci aiuta a capire il ruolo della cooperazione e ci permetterà di reindirizzare la nostra azione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cooperazione internazionale, confermato il finanziamento

TrentoToday è in caricamento