rotate-mobile
I controlli

Controlli a tappeto, la polizia denuncia decine di persone

Un uomo è stato denunciato perché girava con un piede di porco

Giro di vite delle volanti della polizia di Trento contro i furti in appartamenti e aziende della zona industriale di Spini di Gardolo. I poliziotti, nell'ambito di uno dei tanti servizi di controllo del territorio contro i cosiddetti fenomeni predatori, hanno fermato un 47enne di Lavis che si aggirava in modo sospetto con la propria auto tra la periferia e l'area artigianale.

Sottoposto a controllo, l'uomo è stato denunciato a piede libero perché aveva nascosto un piede di porco nell'auto e per guida con patente scaduta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto, la polizia denuncia decine di persone

TrentoToday è in caricamento