menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti droga in piazza Dante e piazza Santa Maria: tre persone fermate

Controlli antidroga dei carabinieri di Trento in piazza Dante e in piazza Santa Maria Maggiore: 12 i militari impegnati, oltre al nucleo cinofilo di Laives

Controlli antidroga nel pomeriggio di ieri dei carabinieri di Trento in piazza Dante e in piazza Santa Maria Maggiore: 12 i militari impegnati, oltre al nucleo cinofilo di Laives. È stato arrestato per spaccio un 17enne tunisino, già coinvolto nell'operazione 'Portela' dello scorso maggio: addosso aveva 80 grammi di droga di vario genere. Ora si trova in comunità. I carabinieri hanno fermato anche un 23enne dominicano, perché evaso dai domiciliari, e un 19enne, che era stato già arrestato il 4 luglio per reati legati alla droga e anche lui è stato trovato fuori casa malgrado un provvedimento restrittivo. Nel corso dei controlli, sono stati in tutto nove i giovani trentini segnalati come assuntori di stupefacenti al Commissariato del governo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento