menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti droga in piazza Dante e piazza Santa Maria: tre persone fermate

Controlli antidroga dei carabinieri di Trento in piazza Dante e in piazza Santa Maria Maggiore: 12 i militari impegnati, oltre al nucleo cinofilo di Laives

Controlli antidroga nel pomeriggio di ieri dei carabinieri di Trento in piazza Dante e in piazza Santa Maria Maggiore: 12 i militari impegnati, oltre al nucleo cinofilo di Laives. È stato arrestato per spaccio un 17enne tunisino, già coinvolto nell'operazione 'Portela' dello scorso maggio: addosso aveva 80 grammi di droga di vario genere. Ora si trova in comunità. I carabinieri hanno fermato anche un 23enne dominicano, perché evaso dai domiciliari, e un 19enne, che era stato già arrestato il 4 luglio per reati legati alla droga e anche lui è stato trovato fuori casa malgrado un provvedimento restrittivo. Nel corso dei controlli, sono stati in tutto nove i giovani trentini segnalati come assuntori di stupefacenti al Commissariato del governo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento