Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Centro storico

Droga, controlli di carabinieri e unità cinofile nei parchi: 12 denunciati

Diverse persone, 12 delle quali sono risultate essere assuntori di sostanze stupefacenti, tutte tra i 14 e i 30 anni, sono state identificate e segnalate

Carabinieri nel corso di recenti controlli in piazza dante

Oltre un etto di sostanze stupefacenti sequestrati, 115 grammi tra marijuana e cocaina, 12 consumatori denunciati e altre due persone denunciate perché portavano addosso dei coltelli senza alcun giustificato motivo. Questo il bilancio dei controlli dei carabinieri di Trento nei parchi di piazza Venezia, nel parco della Predara e in quello di Piazza Centa. I carabinieri, grazie ai cani delle unità cinofile, hanno trovato alcuni pacchetti contenenti diversi tipi di sostanze nascosti nelle siepi.

Diverse persone, 12 delle quali sono risultate essere assuntori di sostanze stupefacenti, tutte tra i 14 e i 30 anni, sono state identificate e segnalate. I quantitativi di sostanze stupefacenti rinvenute nella disponibilità delle persone controllate ammontano complessivamente a 5 grammi di hashish e 10 grammi di marijuana. I carabinieri - quattordici quelli impegnati nel corso dei controlli - hanno inoltre denunciato altre due persone, entrambe extracomunitarie, ritenute responsabili del reato di porto di oggetti atti ad offendere, perché addosso avevano dei coltelli e non hanno saputo giustificarne la ragione. Al termine del controllo, i minorenni fermati sono stati affidati ai genitori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, controlli di carabinieri e unità cinofile nei parchi: 12 denunciati

TrentoToday è in caricamento