menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli sugli autobus per tutta l'estate, ecco il bilancio delle prime tre settimane

Durante le prime tre settimane di controlli da parte di Trentino Trasporti ed agenti in borghese della polizia locale circa il 3% dei passeggeri è stato trovato senza biglietto, con punte dell'11% il sabato. I Comune fa sapere che i controlli proseguiranno per tutta l'estate, la multa va da 15 a 30 euro

Il Comune ha reso noti i dati delle tre settimane di controlli straordinari sugli autobus di Trento da parte di Trentino Trasporti e Polizia Locale in borghese: su un campione di 7.832 viaggiatori 359 sono stati trovati senza biglietto, una media del 3%. La percentuale più alta è stata registrata nei tre sabati pomeriggio in cui è stato trovato senza titolo di viaggio circa l'11% dell'utenza controllata. La multa può essere pagata direttamente al momento della contestazione per una somma di 15 euro che diventano 30 in caso di pagamento ritardato.

I controlli sono stati effettuati, sia alle fermate che direttamente a bordo degli autobus, spesso a sorpresa “fuori fermata”,  nelle giornate di giovedì tra le 8 e le 12 da due squadre composte rispettivamente da cinque agenti di Trentino trasporti e una pattuglia composta da due agenti della polizia locale, nel pomeriggio da una terza squadra di operatori di Trentino trasporti, con l'assistenza su chiamata della pattuglia della polizia locale e sabato dalle 14 alle 18, da una squadra composta da cinque agenti di Trentino trasporti esercizio e due agenti della polizia locale. I Comune informa che i controlli con questa modalità proseguiranno per tutta l'estate. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento