rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Via Torre D'Augusto

Nel 2016 tornano i contributi prima casa: a Trento domande dal 7 gennaio

Con l'anno nuovo si riaprono i termini per presentare domanda di contributo: la legge provinciale del 2014 prevede l'abbattimento degli interessi al 70% per mutui contratti da coppie sposate, nubendi o conviventi relativi all'acquisto o alla ristrutturazione della prima casa

Proseguiranno anche nell'anno che sta per arrivare i contributi per l'acquisto o il risanamento della prima casa previsti dalla legge provinciale 1 del 22 aprile 2014. Com'è ormai noto si tratta di un contributo per l'abbattimento al 70% degli interessi sui mutui contratti con le banche convenzionate con la Provincia, fino a vent'anni. L'incentivo è riservato a giovani coppie, sposate conviventi "more uxorio", o che dichiarano di sposarsi entro l'anno. A Trento sarà possibile presentare domanda di contributo a partire dal 7 gennaio e fino al 7 marzo 2016. La documentazione va consegnata presso  il Servizio casa e residenze protette di via Torre d'Augusto. Sul sito del Comune sono disponibili tutte le innformazioni utili, clicca qui...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2016 tornano i contributi prima casa: a Trento domande dal 7 gennaio

TrentoToday è in caricamento