Contrabbando gasolio: 52 tonnellate sequestrate e 2 persone denunciate

La rapida verifica è stata possibile grazie allo strumento realizzato dall’Università di Trento

Bloccato in autostrada il contrabbando di 52 tonnellate di gasolio che stavano transitando in Trentino Alto-Adige a inizio marzo. La Guardia di Finanza del Nucleo Mobile della Compagnia di Bressanone ha portato a termine un importante intervento a contrasto delle frodi in materia di accise sui prodotti energetici. In particolare, nel corso di un mirato controllo eseguito alla barriera autostradale di Vipiteno, lato ingresso Stato, i finanzieri hanno individuato due autoarticolati provenienti da un Paese comunitario, che trasportavano complessivamente 52 tonnellate (pari a oltre 63.000 litri) di prodotto cartolarmente classificato “olio lubrificante”, che stava per essere introdotto nel territorio dello Stato in totale evasione d’imposta.

Si parla di

Video popolari

Contrabbando gasolio: 52 tonnellate sequestrate e 2 persone denunciate

TrentoToday è in caricamento