Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contrabbando gasolio: 52 tonnellate sequestrate e 2 persone denunciate

La rapida verifica è stata possibile grazie allo strumento realizzato dall’Università di Trento

 

Bloccato in autostrada il contrabbando di 52 tonnellate di gasolio che stavano transitando in Trentino Alto-Adige a inizio marzo. La Guardia di Finanza del Nucleo Mobile della Compagnia di Bressanone ha portato a termine un importante intervento a contrasto delle frodi in materia di accise sui prodotti energetici. In particolare, nel corso di un mirato controllo eseguito alla barriera autostradale di Vipiteno, lato ingresso Stato, i finanzieri hanno individuato due autoarticolati provenienti da un Paese comunitario, che trasportavano complessivamente 52 tonnellate (pari a oltre 63.000 litri) di prodotto cartolarmente classificato “olio lubrificante”, che stava per essere introdotto nel territorio dello Stato in totale evasione d’imposta.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrentoToday è in caricamento