Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli al confine: pioggia di sanzioni e violazioni. Un'attività monitorata anche con l'aereo

Tra le sanzioni elevate se ne evidenziano in particolare 3 in materia di violazione dei tempi di guida e di riposo

Nella giornata del 14 settembre si è svolta un’importante attività congiunta delle Polizie Stradali del Trentino Alto Adige e del Tirolo. La Polizia di Stato ha messo in campo 14 pattuglie delle Sezioni Polizia Stradale di Bolzano e Trento con l’aggiunta di 4 pattuglie in borghese esperte in riconoscimento di veicoli e falsi documentali impiegate per la repressione dei reati correlati alla circolazione stradale. Tutto il dispositivo è stato vigilato dall’alto da un aereo del 10° Reparto Volo della Polizia di Stato di Venezia - Tessera.

Per i controlli sono state messe in campo le più moderne strumentazioni per la lettura dei cronotachigrafi digitali in dotazione alla Polizia Stradale. Analogo è stato l’approccio in territorio Austriaco. Qui erano presenti diverse pattuglie specializzate in controlli ai mezzi pesanti in circolazione.

La giornata dedicata ai controlli transfrontalieri si è conclusa con dei risultati importanti: 131 veicoli controllati, 15 dei quali sono stati sanzionati; 31 le violazioni elevate, un veicolo è stato sequestrato, una carta di circolazione ritirata, 14 i punti decurtati dalle patenti e 99 sono state le persone complessivamente controllate.

Tra le sanzioni elevate se ne evidenziano in particolare 3 in materia di violazione dei tempi di guida e di riposo.

I controlli di polizia congiunti confermano l’ottima collaborazione praticata quotidianamente da anni tra la Polizia Stradale del Trentino Alto Adige e quella del Tirolo al fine comune di garantire un’armonizzata attività di prevenzione, repressione e scambio di informazioni ed inoltre di gestione delle criticità di viabilità che si manifestano sull’asse del Brennero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli al confine: pioggia di sanzioni e violazioni. Un'attività monitorata anche con l'aereo

TrentoToday è in caricamento