Cronaca San Giuseppe / Lungadige San Nicolò

Un disegno per l'ex Italcementi: Italia Nostra raccoglie le proposte

Sul sito di Italia Nostra una mappa dell'area, con un grande buco bianco, da riempire: è l'area ex Italcementi, sul cui futuro ci sono ancora molte ombre

Non occorre essere professionisti, non servono rendering accattivanti e proposte ambiziose. Il disegno c'è già, è la mappa della riva destra dell'Adige tra Piedicastello e San Niccolò, in mezzo c'è un buco bianco, quello dell'ex area Italcementi, un vuoto che interroga da anni i trentini, da riempire. Italia Nostra lancia un iniziativa per raccogliere proposte concrete.

Non è un concorso, non ci sono premi, ma in ballo c'è il futuro di un'ampia area restituita alla città sul cui destino però ci sono ancora molte ombre, mentre il Comune ha già annunciato la riqualificazione della vicina piazza, ma tace sul futuro dell'enorme area a fianco. Sul sito della sezione trentina di Italia Nostra si può scaricare tutto il materiale compresa la mappa che vedete qui sopra. Il resto lo faranno le squadre ed i compassi di tutti coloro i quali vorranno raccogliere la proposta, accompagnando il disegno con un testo (bastano poche pagine A4) che spieghi le idee  per il futuro dell'ex Italcementi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un disegno per l'ex Italcementi: Italia Nostra raccoglie le proposte
TrentoToday è in caricamento