Festeggia il compleanno con la madre al confine tra Trentino e Veneto

La celebrazione è avvenuta con tanto di torta e brindisi

Repertorio

Visto che le norme imposte nella Fase 2 dell'emergenza coronavirus vietano gli spostamenti tra regioni, Francesco Piacentini ha deciso di festeggiare il suo compleanno con la madre al confine tra Trentino e Veneto.

Mamma e figlio, che non si vedevano dopo due mesi di quarantena, si sono incontrati a Pian delle Fugazze, tra Trento e Vicenza e con tanto di tavolo hanno brindato e mangiato della torta. "Dato che non si può stare vicini tra Veneto e Trentino - ha detto l'uomo all'Ansa - ho deciso con mia mamma di festeggiare il compleanno qui, esattamente al confine".

"Abbiamo apparecchiato a un metro uno dall'altro - continua l'uomo - e dato che compivo gli anni il 1° maggio e la mamma non ha potuto starmi vicino, perché lei vive in Veneto e io in Trentino, adesso facciamo un brindisi alla nostra".

Piacentini, originario di Valdagno ma residente con la famiglia in Trentino ha immortalato l'incontro con la madre Delma con un filmato che ha poi pubblicato su Facebook. "C'è tanta negatività in giro - ha detto l'uomo-.  Io sono un agente di commercio che è a casa dal lavoro, uno dei pochi che ha preso i 600 euro dell'Inps. Mi sono dedicato alla famiglia, al mio giardino. E sto vedendo le cose con un un occhio diverso. Cerco di vivere 'di cuore', come si suol dire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

Torna su
TrentoToday è in caricamento