rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Borgo Valsugana

Coltivazione di marijuana in casa: denunciato per spaccio un 28enne

Era diverso tempo che i militari seguivano gli spostamenti dell'uomo. Ne hanno osservato le frequentazioni, le abitudini e quindi hanno deciso di procedere ad una perquisizione domiciliare

Un 28enne trentino, con precedenti per furto e ricettazione, è stato denunciato dai carabinieri di Borgo Valsugana per coltivazione e detenzione di marijuana ai fini di spaccio. Era diverso tempo che i militari seguivano gli spostamenti dell'uomo. Ne hanno osservato le frequentazioni, le abitudini e quindi hanno deciso di procedere ad una perquisizione domiciliare e personale, scoprendo un'attività di coltivazione di cannabis. Sono state sequestrate piante a diversi stadi di crescita, rinvenuti circa 72 grammi di marijuana essiccata e pronta per essere venduta, denaro contante in banconote di piccolo taglio, lampade riscaldanti, concimi specifici e ventilatori, il tutto utilizzato per produrre in casa la marijuana, per poi spacciarla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivazione di marijuana in casa: denunciato per spaccio un 28enne

TrentoToday è in caricamento