Val Rendena: coltivazione di cannabis in casa, denunciato un giovane

Aveva 9 piante in una serra da interni che non conosce stagioni: secondo i Carabinieri, che le hanno trovate durante la perquisizione effettuata di primo mattino, erano in fioritura in questo periodo. Denunciato a piede libero il coltivatore 23enne

Anche in inverno continuano le operazioni dei carabinieri per contrastare la coltivazione coltivazioni domestiche di cannabis. La pianta può essere infatti coltivata in apposite serre da interni, corredate di luce artificiale ed impianto di ventilazione. Queste serre non conoscono stagioni: è quanto è successo a Strembo dove le 9 piante coltivate in una serra domestica erano in fioritura in questo periodo. Le hanno trovate però i Carabinieri di Spiazzo Rendena durante una perquisizione in casa di un ragazzo del luogo, 23enne, ora denunciato a piede libero. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

Torna su
TrentoToday è in caricamento