menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coltivavano cannabis sulla Marzola, due giovani denunciati

I due sono stati colti sul fatto grazie alle fototrappole del corpo forestale della provincia, sezione di Levico, installate per monitorare l'attività dei bracconieri sulle pendici del monte

Cercavano bracconieri e invece hanno trovato dei giovani coltivatori di Marijuana. Sulle pendici della Marzola il corpo forestale della provincia, sezione di Levico e la guardia di finanza di Trento hanno sequestrato sei piantine di cannabis. I due giovani, uno dei quali minorenne, di notte erano soliti recarsi sul monte per prendersi cura delle piante, ma sono stati individuati grazie a delle fototrappole.
I due sono stati sottoposti a perquisizione domiciliare. Nelle loro abitazioni sono stati rinvenuti 85 grammi di marijuana essicata, 16 grammi di funghi allucinogeni e due bilancini di precisione. Sono stati denunciati a piede libero .
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento