menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studentato Mayer, lavori a rilento per la bonifica dei suoli

I lavori procedono lentamente perché durante le trivellazioni e gli scavi effettuati per la bonifica dell'area sono stati portati alla luce anche alcuni frammenti di cemento-amianto. L'opera sarà pronta, forse, nel 2014

Per la nuova residenza universitaria Mayer - l'ex collegio in corso Buonarroti a Trento, abbattuto e ricostruito - le spese sostenute dalla Provincia ammontano complessivamente a 13 milioni 280mila e 422,07 euro. 

Il progetto definitivo può tuttavia contare sul finanziamento di 7 milioni e 600 mila euro già ottenuti del Ministero dell'istruzione, università e ricerca. Resterebbero quindi a carico dell'amministrazione provinciale 5 milioni 680 mila euro.
 
Le cifre si ricavano dalla risposta fornita dal presidente della Giunta Dellai all'interrogazione del consigliere provinciale Bruno Firmani (Idv), che chiede informazioni in merito ai ritardi e ai costi dei lavori riguardanti l'ex Collegio Mayer dove dovrebbe sorgere il nuovo studentato. 
 
Dellai conferma che con i suoi 130 posti letto la realizzazione della nuova residenza costituisce un'opera strategica per mettere a disposizione dell'università i servizi abitativi necessari all'esercizio del diritto allo studio.
 
Il presidente spiega che i lavori sono stati ripetutamente rallentati durante le trivellazioni e gli scavi effettuati per la bonifica dell'area, a causa dei materiali portati alla luce, tra i quali anche alcuni frammenti di cemento-amianto.
 
In ogni caso la costruzione dovrebbe iniziate nella primavera di quest'anno e terminare entro il 2014. L'auspicio di Dellai è che entro questo mese di marzo si completino le procedure per l'individuazione dell'aggiudicatario della gara di appalto, dopo l'apertura pubblica delle 14 offerte pervenute, avvenuta il 5 dicembre scorso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento