Ateneo, sedici nuove "matricole" al collegio di merito Clesio

Si erano candidati in 148. In 130 hanno partecipato alla selezione. Di questi, 80 per gli 11 posti dell'area umanistico-sociale e 50 per i 5 posti dell'area scientifica

Fotografia di Ruggero Arena

Arrivano da tutte le parti d'Italia e sono matricole di varie aree disciplinari i sedici vincitori dei posti dedicati dal Collegio di Merito Bernardo Clesio per l'anno accademico 2012-2013 dell'Università di Trento. Si erano candidati in 148. In 130 hanno partecipato alla selezione. Di questi, 80 per gli 11 posti dell'area umanistico-sociale e 50 per i 5 posti dell'area scientifica. Le prove si sono concluse l'altro ieri nella nuova sede di Lettere e Filosofia.

Superare la selezione di ammissione al Clesio, significa aggiudicarsi per tutta la durata del corso di studio - se si rispettano i requisiti di merito - un posto gratuito nel centro storico della città. Ogni anno il collegio apre le porte a 16 studenti di scuola secondaria superiore e a 12 laureati di primo livello per un totale di 28 nuovi residenti. Strutturato in miniappartamenti, ha una capienza massima di 110 ospiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento