rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Piazza Battisti

Coldiretti: in migliaia attesi a Trento per manifestare contro gli incendi boschivi

Una manifestazione per dire basta agli incendi boschivi dietro ai quali c'è sempre la mano dell'uomo. Attesi in piazza Battisti migliaia di agricoltori

Una manifestazione nazionale per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla questione mai risolta degli incendi boschivi, dietro ai quali c'è purtroppo la mano dell'uomo. A promuoverla è la Coldiretti, sottolineando una volta di più come sia stretto il rapporto tra bosco ed agricoltura, i due elementi principali del paesaggio italiano. Il luogo prescelto per radunare migliaia di soci da tutta Italia e dire basta agli incendi dolosi è il Trentino dove domani, giovedì 7 luglio in piazza Cesare Battisti, sono attesi migliaia di agricoltori e boscaioli. Si potrebbe pensare che la questione riguardi il Sud Italia, dove ogni estate, complice l'arsura del terreno, vengono mandati in fumo migliaia di ettari. Basta pensare per un attimo ai tanti fatti di cronaca che vi abbiamo raccontato per capire che non è così: il problema in Trentino esiste ed è, forse, perfino sottovalutato.

"L’allarme incendi non è stato mai cosi alto dall’Unità d’Italia - si legge in una nota del sindacato degli agricoltori - con la superficie boschiva che da allora è raddoppiata raggiungendo quest’anno il massimo storico di sempre a causa del degrado e dell’abbandono che lascia il campo libero anche ai piromani con rischi per l’ambiente e la stabilità idrogeologica. Un mix esplosivo scatenato dalle previsioni di una estate 2016 torrida che si sommano all’ inarrestabile avanzata della foresta che senza alcun controllo si è impossessata dei terreni incolti e domina ormai piu’ di 1/3 della superficie nazionale ed una densità che la rende del tutto impenetrabile ai necessari interventi di manutenzione e difesa.

La manifestazione si tiene all'interno del "tour" delle regioni della Coldiretti. Sarà presente il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo con l’intera giunta nazionale insieme a numerosi ospiti, dal Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti al Vice Ministro del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Andrea Olivero fino al presidente della Provincia Autonoma di Trento Ugo Rossi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti: in migliaia attesi a Trento per manifestare contro gli incendi boschivi

TrentoToday è in caricamento