Fermato con la cocaina nel furgone

Una denuncia per droga a carico di un quarantenne della Val di Fiemme

La droga sequestrata dai Carabinieri di Predazzo

Denuncia per droga in Val di Fiemme, dove i carabinieri impegnati in un normale servizio di pattugliamento si sono imbattuti in un furgone adibito a trasporto merci che transitava nella zona industriale di Ziano alle 22.30. Un orario insolito per un mezzo commerciale. 

Alla guida un quarantenne della valle, che dopo qualche domanda da parte dei militari ha consegnato due involucri di plastica, contenenti ciascuno circa 3 grammi di cocaina. A bordo del mezzo è stato trovato anche un bilancino di precisione. L'uomo è stato denunciato per possesso di stupefacenti a fini di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

  • Individuato il corpo di Etienne Bernard, travolto da una valanga sul Sass Pordoi

Torna su
TrentoToday è in caricamento