rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Vezzano: quarantenne arrestato con 20 grammi di cocaina

Sorpreso nelle vie del paese a vendere droga ad un coetaneo: i carabinieri hanno perquisito l'abitazione del quarantenne, ora denunciato per spaccio. L'arresto è avvenuto in flagranza di reato, oggi il processo per direttissima

E' stato arrestato il 41enne sorpreso la notte scorsa dai carabinieri di Vezzano nell'atto di vendere droga ad un coetaneo. I militari, ossevrando la scena a distanza, hanno visto lo scambio di merce e contante, e sono intervenuti identificando i due. Il "cliente" è stato segnalato al Commissariato del Governo come assuntore, mentre per  il venditore è scattata la perquisizione a casa.

Nell'abitazione i carabinieri hanno trovato circa 20 grammi di cocaina, bilancini ed altri strumenti collegati all'uso della sostanza, e 450 euro in contanti. Tanto è bastato per arrestare l'uomo, cittadino italiano residente in zona, in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vezzano: quarantenne arrestato con 20 grammi di cocaina

TrentoToday è in caricamento