rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Pergine Valsugana / Superstrada Valsugana

Fermata sulla Valsugana con mezzo chilo di coca, 27enne arrestata

Fermata per un normale controllo sulla statale a Pergine, la ragazza è parsa da subito molto agitata: nel vano porta oggetti nascondeva mezzo chilo di cocaina

Fermata a bordo della propria auto durante un normale posto di blocco sulla statale della Valsugana: la 27enne, italiana, fermata ieri dai Carabinieri di Pergine dovrà rispondere del possesso di un'ingente quantità di cocaina. La ragazza, una volta fermata, è parsa subito molto agitata ai militari che hanno così deciso di proseguire il controllo con la perquisizione del veicolo. All'interno del vano portaoggetti hanno trovato, avvolto in un cellophane, un "panetto" contenente la sostanza compressa, del peso di mezzo chilo. Utilizzando il test a reazione chimica hanno confermato i sospetti: cocaina. La 27enne è stata arrestata e tradotta presso la Casa Circondariale di Spini di Gardolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermata sulla Valsugana con mezzo chilo di coca, 27enne arrestata

TrentoToday è in caricamento