rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Disavventura / Alto Garda e Ledro / Via dei Legionari Cecoslovacchi, 18

Climber tedesco cade sulla parete San Paolo: l’intervento

L’incidente è avvenuto intorno alle 12.30. Sul posto il Soccorso alpino di Riva del Garda

Erano circa le 12.30 di lunedì 31 ottobre quando si sono iniziate a udire delle urla sulla parete San Paolo, nell’area di Prabi, località non lontano da Arco.

Le urla erano di un climber tedesco che chiedeva aiuto per un amico, anch’esso un climber, di poco meno di trent’anni. L’uomo stava affrontando il primo tiro della via del Settantesimo quando è precipitato per circa cinque metri fino alla base della parete; un appiglio aveva ceduto, crollandogli addosso.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto sono giunti gli operatori della stazione di Riva del Garda del Soccorso alpino. Raggiunto dai soccorritori, il climber aveva parecchie escoriazioni e si è temuto subito per un possibile trauma ad un arto inferiore.

Caricato sulla barella, è stato portato a spalla fino alla strada, dove poi è stato preso in consegna dall’ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Climber tedesco cade sulla parete San Paolo: l’intervento

TrentoToday è in caricamento