rotate-mobile
Cronaca Cles / Via Stazione

Cles, i carabinieri sequestrano cristalli di ecstasy

Fermata una ventiquattrenne con addosso una dose di eroina. Una perquisizione successiva nell'abitazione della ragazza ha portato al ritrovamento di marijuana e cristalli di ecstasy. La giovane è stata segnalata al Commissariato del governo come assuntrice di sostanze stupefacenti

Aveva addosso una dose di eroina ma i carabinieri di Cles, dopo averla perquisita domenica mattina, hanno deciso di controllare anche la sua abitazione. Protagonista della vicenda una ventiquattrenne del posto, fermata nella zona della stazione della Trento-Malè.  Nella casa della ragazza, i militari hanno così recuperato e sottoposto a sequestro anche alcuni grammi e di semi di marijuana oltre ad alcuni cristalli di ecstasy. La giovane già in passato era stata segnalata al Commissariato del governo come assuntrice di sostanze stupefacenti . A Riva del Garda i carabinieri hanno segnalato quattro persone quali assuntori di stupefacenti al Commissariato del Governo ai quali sono stati sequestrati quantitativi di droga (in prevalenza hascisc e marijuana) per complessivi grammi 15. Tre invece sono state le persone trovate alla guida dei loro mezzi in stato di ebrezza: in  due casi il tasso rilevato è stato superiore a 1,50 e per questo motivo è scattato l’iter per la confisca del mezzo usato.Ad arco un 31enne è stato denunciato per furto di gasolio in danno di un escavatore che si trovava in un cantiere edile in località Gazzi.Infine un marocchino residente a Dro è stato denunciato per stalking nei confronti della ex convivente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cles, i carabinieri sequestrano cristalli di ecstasy

TrentoToday è in caricamento