menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uil e Apss ai ferri corti. Il sindacato: "presto una protesta clamorosa"

Il nodo cruciale è lo sblocco dei pagamenti delle fasce economiche maturate a dicembre 2009, più volte richiesto dalla Uil Flp. Trattative in stallo da troppo tempo: "Ugo Rossi come Ponzio Pilato" afferma il segretario Ettore Tabarelli

Sono in stallo le trattative tra le parti sociali del comparto sanità e l'Arpan, Agenzia provinciale per la rappresentanza negoziale. Al centro delle trattative il blocco dei pagamenti delle fasce economiche, maturate a dicembre 2009 e mai liquidate dall'Apss. Un'attesa che sta raggiungendo il limite per la Uil Fpl del Trentino, sul piede di guerra, che anuncia una "clamorosa protesta" in arrivo contro "l'arroganza dell'assessorato alla Salute e dell'Arpan nel persistere e negare il pagamento 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

  • Attualità

    Vaccino Covid-19: sedute straordinarie nel week-end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento