menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinture di sicurezza: due infrazioni al giorno in Trentino

Sono state riscontrate 14 infrazioni durante la settimana di controlli mirati da parte della Polizia stradale sulle maggiori strade trentine. L'articolo 172 prevede in caso di violazione 80 euro di sanzione e 5 punti in meno

Controlli mirati alla prevenzione stradale da parte della Polizia di Trento nei giorni scorsi, dal 9 al 15 settembre, su tutto il territorio. L'obiettivo, in accordo con il programma "Seatbelts" che riunisce le polizie stradali di 29 nazioni, è il contenimento delle infrazioni all'articolo 172 del Codice della Strada italiano: l'obbligo di allacciare le cinture di sicurezza.

Una norma evidentemente non ancora del tutto entrata nel comune sentire degli automobilisti visto che in Trentino nei 7 giorni di controlli sono state riscontrate 14 violazioni. L'articolo prevede, in caso di violazione, la sanzione amministrativa di 80 euro e la decurtazione dalla patente di 5 punti. Le pattuglie impegnate sulle maggiori strade trentine sono state 32. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento