Cronaca Ravina / Via del Ponte

Tangenziale, chiuso di notte per un mese il cavalcavia di Ravina e l'accesso al ponte

In arrivo lavori di "risanamento" per il cavalcavia, luogo di incidenti e polemiche. Per un mese resterà chiuso di notte, insieme alla strada sottostante. Sarà possibile raggiungere l'altra sponda dal casello di Trento sud

Dopo i recenti incidenti sulla tangenziale di Trento (spesso sinistri con conseguenze lievi, ma pesanti per il traffico) si torna a parlare di sicurezza e viabilità in tangenziale. Il cavalcavia di Ravina (dove proprio questa mattina si è verificato un incidente all'ora  di punta che ha paralizzato la tangeniale sud) è  uno dei nodi cruciali della viabilità del capoluogo. Spesso teatro di incidenti molto gravi, mostra i segni del tempo, ma un rifacimento totale è un'ipotesi poco plausibile, visto che si è parlato più volte di una demolizione. Per ora sono in arrivo interventi strutturali, che comporteranno la chiusura notturna del cavalcavia e dei collegamenti sottostantiper un mese. Ecco il comunicato della Provincia: 

Dalla sera di martedì 19 settembre, per quattro settimane lavorative, nella fascia compresa tra le ore 20.30 e le ore 06.00 del giorno successivo, avranno luogo alcuni lavori di risanamento conservativo del cavalcavia lungo la SS 12 del Abetone e del Brennero, nella tangenziale di Trento, in prossimità dell'abitato di Ravina. 
Durante le lavorazioni, le sedi viarie sottostanti il cavalcavia, che collegano l'abitato di Ravina, verranno chiuse al traffico, consentendo il transito esclusivamente ai mezzi di trasporto pubblico. L'utenza stradale verrà deviata in loco verso l'Uscita n. 2 di "Trento sud".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale, chiuso di notte per un mese il cavalcavia di Ravina e l'accesso al ponte

TrentoToday è in caricamento