menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferrovie, chiusa la linea del Brennero per frane e smottamenti

Il servizio viaggiatori per il trasporto regionale è garantito intanto con bus sostitutivi fra Brennero e Fortezza, mentre per quanto riguarda la lunga percorrenza i treni saranno attestati a Bolzano

Le frane è gli smottamenti avvenuti in Alto Adige, nella zona di Vipiteno, hanno costretto le Ferrovie a chiudere la linea del Brennero per motivi di sicurezza. La circolazione da Vipiteno al Brennero è garantita da autobus. Le Ferrovie spiegano come alle 23 di sabato tra le stazioni di Vipiteno e Colle Isarco tre smottamenti con caduta di alberi e deposito di fango sui binari abbiano costretto a interrompere la circolazione. Per lo sgombero e il ripristino sono al lavoro personale della Rete ferroviaria italiana (Gruppo Fsi), vigili del fuoco e protezione civile. Il servizio viaggiatori per il trasporto regionale è garantito intanto con bus sostitutivi fra Brennero e Fortezza, mentre per quanto riguarda la lunga percorrenza i treni saranno attestati a Bolzano e vi sarà un servizio di bus sostitutivi. La riattivazione della circolazione è prevista, al momento, per le 5 di lunedì 6 agosto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento