Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Usa lo smartphone rubato a una ragazzina: denunciato per ricettazione

A scoprirlo i carabinieri di Ala. Alla minore avevano sottratto il telefono mentre si trovava a scuola

Immagine repertorio

Utilizzava quotinianamente il cellulare che era stato rubato a una ragazzina, ma è stato individuato dai carabinieri e denunciato per ricettazione. È accaduto ad Ala nella giornata di mercoledì 5 giugno. 

La minore, insieme a un genitore, aveva sporto denuncia di furto dopo che il telefono le era stato sottratto da ignoti mentre si trovava nella sua scuola media del centro lagarino. I militari sono riusciti a risalire allo smartphone associando il suo codice Imei all'utenza della persona che lo stava utilizzando, un 29enne nigeriano. 

Una volta entrati nell'abitazione del giovane i carabinieri hanno subito rinvenuto il cellulare. Difendendosi dalle accuse dei militari, il denunciato ha dichiarato che lo smartphone gli era stato regalato da un amico, affermazione al vaglio della polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usa lo smartphone rubato a una ragazzina: denunciato per ricettazione

TrentoToday è in caricamento