Cronaca Castelnuovo

Ustionato dalle fiamme mentre mette benzina nella motosega: grave un 35enne

Secondo quanto ricostruito, a far scattare la vampata sarebbe stata una sigaretta. È stato elitrasportato all'ospedale di Verona

Un uomo di 35 anni è rimasto gravemente ferito in un'esplosione avvenuta a Castelnuovo, in Valsugana, in località Santa Margherita. L'allarme è scattato poco prima delle 19 di venerdì 15 ottobre. Sul posto si sono immediatamente portati i vigili del fuoco di Castelnuovo e i carabinieri di Borgo Valsugana, insieme ai soccorritori del 118 con un'ambulanza.

Secondo quanto ricostruito, il 35enne (originiario del Veneto) sarebbe stato investito dalle fiamme mentre ricaricava di benzina una motosega. Probabile che a far scatenare la vampata sia stata una sigaretta che l'uomo stava fumando mentre lavorava nel giardino della casa dei suoceri.

Viste le condizioni del ferito (che comunque non ha mai perso conoscenza), è stato fatto decollare anche l'elicottero di Trentino Emergenze, che ha poi trasportato il 35enne al centro grandi ustioni di Verona, dove è ricoverato con ustioni al viso e al braccio destro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ustionato dalle fiamme mentre mette benzina nella motosega: grave un 35enne
TrentoToday è in caricamento